Navigare Facile

Turismo a Savigliano

Ecco cosa Visitare a Savigliano

Il visitatore che ha disposizione del tempo da dedicare alla città potrà visitare le diverse architetture del centro storico e i suoi monumenti: per cominciare consigliamo di non perdere la Torre Civica, costruita sulle basi di un antico tempio pagano, che ha rappresentato una delle torri di difesa medioevali di Savigliano; purtroppo non ebbe vita facile poiché dovette subire una serie di restauri legati dapprima alla caduta dell'orologio e della campana poi ad un incendio.

Sulla Piazza Santarosa potrete adocchiare il Palazzo comunale risalente al Duecento e l'Arco di Trionfo che fu eretto a partire dal 9 Maggio 1585 contemporaneamente al passaggio del corteo nuziale del Duca Carlo Emanuele I e della moglie Caterina; il progetto è opera dell'architetto Ripa che si è rifatto con ogni probabilità all'Arco di Tito a Roma o all'Arco di Trionfo a Benevento.

Venendo alle Chiese, citiamo la Chiesa di Santa Maria della Pieve, ritenuta la più antica della città (per conoscere le sue origini dobbiamo andare indietro nel tempo fino al V secolo) che ospita diversi dipinti come la 'Madonna Bianca' del Trecento e la 'Coena Domini' del Seicento del maestro Molineri.

La Chiesa di San Giovanni conserva anch'essa degli affreschi, del Quattrocento, posti nell'area absidale che rappresentano l'Annunciazione e che si devono all'abile mano di Pietro da Saluzzo.

Per quanto riguarda i Musei, Savigliano accoglie il Museo Civico che dal 1970 occupa una parte dei locali che un tempo erano sede del convento francescano; qui potrete osservare diversi reperti, dalle ceramiche ai vetri, e archivi di importanti famiglie nobiliari del passato come i Taffini (la città ospita anche Palazzo Taffini d'Acceglio) e i Santa Rosa.

Cosa visitare a Savigliano